Economia 5 Stelle su Canale Italia CH53 – parte I 18 aprile 2014

Advertisements

One response to “Economia 5 Stelle su Canale Italia CH53 – parte I 18 aprile 2014”

  1. gendiemme says :

    Bravo Costantino, così va bene; ma mi fai torto se pensi che a me importi qualcosa della farsa M5. Per me, è stato un altoparlante importante dei miei studi di costituzionalista e così e perciò, senza ambizioni, mi proposi a Grillo in persona e fondai il mio meetup, diciamo neutrale, senza candidati. Comprendo e accetto, invece, la vicinanza di quanti di quel partito hanno fatto l’occasione di portare un pò d’acqua pulita al mulino del loro comune: per loro, l’unica occasione possibile.. fino a ieri. Ho detto “per loro”, non per la mia intelligenza. Le mie icone sono Moro e Mattei. Credo nello Stato sociale, ma non nella sinistra degli incapaci. Hanno solo fame di avere e il M5 ne ha raccolti tantissimi e dal fondo del barile. Credo soprattutto che l’ignoranza sia il nostro problema e l’economia la malattia. All’ignoranza offro il poco della mia cultura e la divulgo, all’economia guardo come a una priorità e per questo siamo diventati amici. Chiunque abbia la fede nell’Italia, la forza morale e materiale per chiamare a se i cuori e, sopra ogni cosa, la volontà di far circolare moneta, sarà il mio leader. Per il resto, ci vorrà tempo, che è l’unica medicina. Ho fondato “Veneto Unico, un laboratorio per ripartire”, perché sono certo che con un’iniezione di moneta, i veneti, per DNA, possano essere la locomotiva che ci vuole. Il tuo modo semplice e sicuro di spiegare l’economia spicciola mi piace. Divertiti e torna presto ai banchi. E’ tempo di remare, duri, al ritmo di battaglia. Mario

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: