TEMPO AL TEMPO

Immagine

L’INTEGRAZIONE CHE NON VORREMMO. Come può finire una lite banale fra certe “persone”. Non facciamoci travolgere dal buonismo tout court e dalle becerie delle struscia parrocchie. Il nostro motto nei riguardi del reato di immigrazione e del problema della clandestinità deve essere: “Cum grano salis”. Non si possono saturare le città e usare le navi da guerra – con il costo per miglio che hanno – per imbarcare tutto e di più. Il vero nome assegnato alla missione “Mare NOSTRUM” della Marina Militare è “Mare VOSTRUM”.

E, INVECE, L’INTEGRAZIONE CHE NOI VORREMMO:

Immagine

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: