CHI HA TRADITO L’ECONOMIA ITALIANA?

Invito a leggere con questo titolo il libro dell’economista e amico Nino Galloni che prende le mosse dal dopoguerra, per arrivare alla cruciale resa della Unione Europea al diktat degli USA, ipocriti salvatori di non si sa quale democrazia ed essi stessi primi succubi di una dittatura finanziaria. Chiudo questa presentazione con un Allerta, o per meglio dire, un incubo.

Immagine

“…la pretesa di ottenere, promettere o fornire rendimenti dalle attività finanziarie puramente speculative superiori a quelle dell’economia reale e agli stessi tassi di sviluppo, è la causa determinante l’origine dello squilibrio: eccesso di mezzi monetari sempre più liquidi per fronteggiare gli impegni sul versante speculativo e carenza di mezzi per le attività produttive sia pubbliche, sia private. Le banche tedesche e francesi(per non parlare delle spagnole e delle inglesi) sono piene di titoli tossici, il cui ammontare supera di decine di volte quello di tutti i debiti pubblici dei Paesi al di qua e al di là dell’Atlantico.”

E, allora, al termine di questa lettura, io mi chiedo: Questa spirale perversa, maligna, perché sembra incarnare, perfettamente, “il maligno”, “il dominio del male senza anima sull’umanità” quale obbiettivo persegue? Assunto che, come un tornado, anch’essa si esaurirà nell’effimero, lasciando solo macerie, a quale fine è mirata e quale risultato deve conseguire, prima di esaurire la sua energia? La mia risposta è orrenda. Persegue un intento delirante: il dominio della Bestia sull’uomo, perché nella Bestia, nel profitto per il profitto, nel denaro, c’è il nulla che vuole annullare la divinità della natura dell’Uomo. La scienza può apprestare strumenti di dominio capaci di assicurare l’obbedienza, la sudditanza, la schiavitù del genere umano. All’erta!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: